Real Orto Botanico

In pieno centro cittadino sorge l'orto botanico di Napoli, una struttura che occupa con i suoi giardini ben dodici ettari e ospita più di 9000 specie vegetali.

Oggi sede della facoltà di scienze matematiche, fisiche e naturali dell'università Federico II, fu costruito all'inizio del diciannovesimo secolo per decreto di Giuseppe Bonaparte e alla sua apertura divenne un polo di ricerca e didattica di grande importanza grazie alla coltivazione di piante di interesse medico e scientifico e all'importazione di alcune specie esotiche.

Durante la seconda guerra mondiale fu destinato ad ospitare la popolazione in fuga e parti dell'orto furono utilizzate per la coltivazione di beni di prima necessità. Successivamente le strutture danneggiate furono ristrutturate e l'orto riprese la sua attività che ancora oggi continua.

È possibile visitare quest'incantevole oasi in centro città prenotando una visita guidata, in particolari occasioni invece l'orto botanico apre al pubblico per eventi (concerti, rappresentazioni) o fiere dedicate alla botanica. Sono eventi molto frequentati dai napoletani che specie d'estate possono approfittarne per vivere una giornata speciale in questi incantevoli giardini.

Servizio 24h

Carta magnetica

Wifi

Struttura per i disabili

Aria Condizionata

Letto a castello