Morghen

Tra le strade più eleganti del quartiere collinare del Vomero e della città di Napoli c'è via Raffaele Morghen che è la via che conduce alla parte più alta e panoramica di questo quartiere.

La collina del Vomero in epoca romana popolata da sparuti villaggi rurali divenne nel corso dei secoli collina per le residenze nobiliari ed oggi a testimonianza di ciò vi troviamo alcuni dei più lussuosi palazzi della città. La via intitolata a Morghen (incisore napoletano del '700) è sicuramente una piacevole passeggiata che conduce al suggestivo belvedere di San Martino dove troviamo l'incantevole certosa e il poderoso castel Sant'Elmo.

La certosa (che oggi custodisce alcuni capolavori d'arte napoletana oltre ai suoi meravigliosi giardini) ed il castello sono i punti forse più panoramici per osservare dall'alto la città di Napoli. Proprio da qui, dalla parte più alta della città, è possibile intraprendere suggestive passeggiate che dalla collina giungono fino al centro storico. In particolare le rampe della Pedamentina costituiscono il cammino che dolcemente porta a Montesanto e dall'altra parte le rampe del Petraio scendono dalla collina verso i quartieri spagnoli e poi fino a piazza plebiscito. Proprio qui su via Morghen troviamo la stazione, il capolinea, della funicolare di Montesanto, mezzo di trasporto prediletto dagli abitanti di quest'area collinare per raggiungere il centro storico.

Servizio 24h

Telefono in camera

Carta magnetica

Wifi

TV

Aria Condizionata

Cassaforte

Frigo-bar

Non Fumatori

Phon

Asciugamano

Doccia