PIZZOFALCONE

È il luogo dove tutto ebbe inizio.

Da qui parte e comincia la storia di Parthenope, primo insediamento umano dell'area in cui oggi sorge la città di Napoli, nel territorio compreso tra la collina omonima, la collina di Pizzofalcone, e l'isolotto di Megaride.

Da qui partirono quelli che più tardi, ai piedi di questa collina, fondarono la città nuova, Neapolis.

Il luogo deve il suo nome, Pizzofalcone, alle volontà del re Carlo D'Angiò che qui vide il posto perfetto per la caccia al falcone alla metà del Duecento.

Sede prima della reale falconeria e poi di altri edifici militari o di rilevamento topografico in epoca borbonica, è in quest'area che ancora oggi possiamo ammirare palazzi monumentali di grande bellezza e importanza: Palazzo Serra di Cassano che lega il suo nome alle vicende della rivoluzione napoletana del 1799; la scuola militare “Nunziatella”che è uno dei più antichi istituti di formazione militare del mondo; l'antico borgo del Pallonetto di Santa Lucia; villa Ebe, opera del geniale Lamont Young che qui trascorse i suoi ultimi giorni prima di togliersi la vita. La leggenda racconta che lo spirito dell'artista architetto ancora abiti le stanze del castello.

Percorrendo le strade di quest'area si può godere di panorami meravigliosi sul golfo di Napoli e di caratteristiche passeggiate che dalla collina portano dolcemente verso il mare attraverso le rampe Lamont Young da un lato o, dal lato opposto, verso la maestosa piazza del Plebiscito.

Wifi

TV

Aria Condizionata

Chiavi

Non Fumatori

Phon

Asciugamano

Doccia